Associazione

Bellavista Viva

Olivetti

cartelloC

libri

ccimm

pascal foto

In chiave di Sol
 
Il progetto: “Laboratorio Musicale (In Chiave di SOL)”, che prenderà avvio ad ottobre 2018, sostenuto dal contributo del Comune di Ivrea, servizio politiche sociali, con i fondi stanziati a fine 2017.
 
La musica svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo globale dell’individuo. Agisce sugli stati d’animo più profondi e sulle emozioni, è nutrimento della mente e dello spirito, ma anche divertimento, gioco, strumento per sviluppare le potenzialità espressive e creative della persona. (dal Progetto Nati per la Musica promosso dall’Associazione Culturale Pediatri e dalla Società Italiana per l’Educazione Musicale).
 
L’attività musicale sviluppa le capacità di ascolto, di attenzione, di osservazione, di concentrazione oltre alle capacità specificamente musicali (senso ritmico, coordinamento corporeo, uso della voce e intonazione, orecchio musicale), aspetti questi che trovano poi riscontro anche nel modo di affrontare le altre aree di apprendimento.
La musica è anche attività sociale, rafforza la coesione, il senso di appartenenza, l’inclusione, lo scambio e l’integrazione di identità differenti nella comunità.
Per il Maestro venezuelano José Antonio Abreu, che ideò e realizzò El Sistema, un sistema pedagogico nel segno della musica come forma di integrazione e di riscatto sociale portando l’istruzione musicale gratuita in modo capillare nei barrìos strappando dalla strada centinaia di migliaia di ragazzi, il Coro e l’Orchestra rappresentano una sorta di “società ideale”, dove s’impara ad ascoltarsi, a rispettarsi a vicenda, a dialogare, a collaborare e cooperare per un fine comune. “El Sistema crea cittadini …” sono le parole di Gustavo Dudamel, famoso direttore d’orchestra, proveniente come tanti altri illustri musicisti da questo progetto ambizioso ed efficace.
Per formulare il nostro Progetto siamo partiti dalle summenzionate premesse, proponendo la realizzazione di un Laboratorio Musicale (In Chiave di SOL) con un ciclo di incontri settimanali continuativi destinato, per il momento, alle classi della Scuola Elementare, da svolgersi nella sede della nostra Associazione. L’obiettivo principale è
quello di offrire delle opportunità ai ragazzi di sperimentare la gioia e il piacere di fare musica insieme cantando, danzando, suonando con il proprio corpo (body percussion), utilizzando oggetti sonori vari e strumenti veri e propri, abituarsi ad ascoltare, esplorare le proprie abilità e sondare i propri interessi, aprirsi a mondi musicali finora poco esplorati (musica classica, musiche del mondo ecc.), comunicare le nostre esperienze alla comunità (genitori, parenti, quartiere).