Associazione

Bellavista Viva

Olivetti

covid
 
Ultimi aggiornamenti e
informazioni utili

cri spesa

webinarIncontriamoci sul WEB

ccimm

libri

Segnalati dall'Associazione



    condivisione wifi 1

Condividi il tuo WI-FI,con le persone che

non possono permetterselo. 


sos genitori Sos genitori

 


 Manifesto Raccolta Alimentare page 0001 

Raccolta alimentare


COMUNICATO UNI3 jpg 

Comunicato UNI3

(sospensione delle attività)


Storia di un coronavirus per Bambini page 0001 

Storia di un coronavirus(per i più piccoli


Locandina portierato sociale

Servizio online di portierato sociale 


false comunicazioni

Attenzione ai falsi avvisi


LETTERA APERTA AL SINDACO DI IVREA page 0001Lettera al Sindaco:

proposte per la Comunità 

 


236715c7d05af38d79105298b29e75c8 0Kathleen O’Meara (1839 – 1888)


Vadevecum IMM

Vademecum per genitori con figli preadolescenti e adolescenti 


Solidarietà digitale

 corona virus ministero

Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione.

(https://solidarietadigitale.

agid.gov.it/#/)


Comunicato Covid 19 pages to jpg 0001

ASL TO4 (COVID-19)


Disleporedia

Incontri gratuiti per genitori e insegnanti 


Locandina gruppo di cammino mamma bambino Ivrea page 0001 

Locandina gruppo di cammino mamma bambino Ivrea


5x1000 ass. bell viva 2

 5X1000 Associazione Bellavista Viva-odv.

 

 

 

 

 

 

Negli ultimi tempi, in Italia, si manifestano sempre più spesso atteggiamenti xenofobi , razzisti , antisemiti,   ideologicamente lontani da un paese definito democratico. La voce della parte democratica dell'Italia (reduce da non una , ma da ben due guerre mondiali basate sull'odio di massa) , si ritrova nel 2019 a dover sottolineare che azioni del passato così malvage non debbano più riproporsi. In tutta Europa si osserva la crescita di partiti dell'estrema destra xenofoba e antieuropeista. Le manifestazioni di odio razziale antisemita e razzista in generale, che sempre più spesso vengono esternate anche nel nostro Paese non devono per nessun motivo essere sottovalutate o ancor peggio accettate come "ragazzate". Quando è l'odio a governare non ci devono essere sconti. 

Liliana Segre, una signora di 89 anni, intelligente e tenace, sopravvissuta all'Olocausto dopo terribili torture, l'intera famiglia sterminata, riceve ogni giorno 200 minacce di morte: questo significa che l' Uomo non è più tale.  Liliana Segre ,Senatrice a vita della Repubblica voluta dal Presidente Sergio Mattarella, testimonia la sua esperienza nelle scuole, trasmettendo ai giovani il messaggio e la diretta testimonianza di quanto l'odio razziale abbia segnato la Storia. A lei è stata assegnata la scorta, segno che il pericolo è reale. La senatrice  è stata eletta Presidente della Commissione Segre, costituita recentemente. L'astensione della destra parlamentare sull'istituzione di questa Commissione è un fatto grave che dice molto sulla ideologia di questi partiti.  Nell'aula del Parlamento democratico non si possono tollerare simili comportamenti. I valori fondanti della nostra Costituzione sono la democrazia, l'uguaglianza,  il rispetto della persona.

l'Associazione

Tutti gli articoli