Associazione

Bellavista Viva

Olivetticostituzione

 
CLW

cri spesa

webinarIncontriamoci sul WEB

ccimm

libri

Segnalati dall'Associazione



        locandina sportello disleporedia 2020 2021 EMERGENZA page 0001 

Sportello di consulenza gratuita dei

disturbi specifici dell'apprendimento


 

Aiutiamo la Croce Rossa ad aiutare


 locandina sportello disleporedia 2020 2021 1 page 0001

Disleporedia

 


     Manifesto AFA Bellavista def. 1

           Attività fisica adattata             


 

    SPORTELLO TELEFONICO DI ASCOLTO page 0001

Sportello telefonico di ascolto

 


condivisione wifi 1

Condividi il tuo WI-FI,con le persone che

non possono permetterselo. 


sos genitori Sos genitori


Storia di un coronavirus per Bambini page 0001 

Storia di un coronavirus(per i più piccoli


Locandina portierato sociale

Servizio online di portierato sociale

 


5x1000 ass. bell viva 2

 5X1000 Associazione Bellavista Viva-odv.

 

 

 

 

 

 

"I partiti di oggi non fanno più politica. Sono soprattutto macchine di potere e di clientela, scarsa o mistificata conoscenza della vita e dei problemi della società; idee, ideali, programmi pochi o vaghi; sentimenti e passione civile, zero. Gestiscono interessi, i più disparati, i più contradditori, talvolta anche loschi, senza perseguire il bene comune....I partiti hanno occupato lo Stato e tutte le sue istituzioni, gli enti locali, gli enti di previdenza, le banche, le aziende pubbliche, gli istituti culturali, gli ospedali, le università, la Rai....Molti italiani si accorgono benissimo del mercimonio che si fa dello Stato, delle sopraffazioni, dei favoritismi, delle discriminazioni. Ma gran parte di loro è sotto ricatto. Hanno ricevuto vantaggi o sperano di riceverne, o temono di non riceverne più....."

Il brano è tratto dall'intervista rilasciata il 28 luglio di 39 anni fa da Enrico Berlinguer a Eugenio Scalfari. Era l'intervista con la quale Berlinguer affrontava la "questione morale". Oggi la questione morale ce la portiamo dietro, irrisolta e, volendo, ancora più grave e amara, perchè oggi, rispetto ad allora, della questione morale noi cittadini siamo non solo vittime ma a volte carnefici, artefici o complici.

l'Associazione

Tutti gli articoli