Associazione

Bellavista Viva

Olivetticostituzione

 
CLW

cri spesa

webinarIncontriamoci sul WEB

ccimm

libri

Segnalati dall'Associazione



      Gruppo Abele

Servizio online di portierato sociale,

per gli abitanti del quartiere e di via pertini 32


         La comunità che cura

Per iscriversi cliccare qui:


    locandina sportello disleporedia 2020 2021 EMERGENZA page 0001 

Sportello di consulenza gratuita dei

disturbi specifici dell'apprendimento


 

Aiutiamo la Croce Rossa ad aiutare


 locandina sportello disleporedia 2020 2021 1 page 0001

Disleporedia

 


     Manifesto AFA Bellavista def. 1

           Attività fisica adattata             


 

    SPORTELLO TELEFONICO DI ASCOLTO page 0001

Sportello telefonico di ascolto

 


condivisione wifi 1

Condividi il tuo WI-FI,con le persone che

non possono permetterselo. 


sos genitori Sos genitori


Storia di un coronavirus per Bambini page 0001 

Storia di un coronavirus(per i più piccoli


Locandina portierato sociale

Servizio online di portierato sociale

 


5x1000 ass. bell viva 2

 5X1000 Associazione Bellavista Viva-odv.

 

 

 

 

 

 

IMG 20200602 WA0003 min IMG 20200602 091202 min IMG 20200602 WA0006 min IMG 20200602 091844 min IMG 20200602 091350 min IMG 20200602 091245 min   

Oggi, 2 giugno, Festa della Repubblica, omaggio alle 21 Madri Costituenti, ad Ivrea, con una rosa posata alla  targa a loro dedicata, ai Giardini di Palazzo Giusiana;   l'Associazione Bellavista Viva ha partecipato  alla breve  cerimonia. Mario Beiletti, Presidente Associazione Nazionale Partigiani Italiani di Ivrea ha ricordato come tre date si legano indissolubilmente nella storia della democrazia italiana: il 25 aprile 1945, il 2 giugno 1946 e il 27 dicembre 1947 (data della promulgazione della Costituzione Italiana); date che vanno difese nel nome della vera democrazie e delle quali nessuno deve appropriarsi per nessun motivo.  E' stato anche ricordato il ruolo delle Donne, sia nella lotta partigiana che, come ricordato da Beiletti, è stata combattuta dalle donne anche senza le armi ma con il sostegno delle loro azioni, come nella politica e nella stesura della Costituzione, ancora non applicata nella sua completezza.

Dopo aver presenziato anche alla cerimonia dell'Amministrazione Comunale  in Piazza di Città, insieme all'ANPI abbiamo reso omaggio a questa ricorrenza  anche a Bellavista; nelle foto alcuni momenti di questa mattinata di ricordo e di riflessione, facendo nostre le parole del Presidente Mattarella che ha ribadito come il dolore di questo periodo non debba essere usato a scopi di divisione; questo è il momento -ha ricordato- dell'unità, della responsabilità, della coesione e dell'impegno. 

l'Associazione

Tutti gli articoli